giovedì 11 gennaio 2018

BACIO PERDUTO






Ci soggiogano indugi,cautele:
strette di titubanze,
e siamo fermi in circuiti
di velato compiacimento, attrazzione,
con tentennanti sguardi
senza realizzare avvicinamento,
cederci intima seduzione
da imprimerci vibrante sulla pelle.

Contempliamo zitti
il fluire spontaneo della notte .
Senza nascere slancio;
contatto;
senza intimamente annodarci palpiti
di reciproco fervore.

Affievoliamo il desiderio di sfiorarci;
un garbato stringerci ;
conteniamo,opprimiamo l'animo
in orbite di galassie
d'incompiuto giovevole aggrapparci,
accendere
un contatto di corpi,cuore,aliti:
così;
riguardosi,
due spiriti
trattenuti da troppa prudenza affondano,
vagano nell'avverso spazio
della disattesa; titubanza; cautela ;
e lentamente
lascia vanire l'occasione
d'un passionale consolante bacio :
bacio perduto per sempre .
floriano
...............................................................
(fotografia avuta da immagini Google )

martedì 9 gennaio 2018

ESISTERE NOSTRO UN CIELO




Ai nostri incontri, spazi,
non colleghiamo frastuoni, rumori;
esitazioni per intimorirci:
non abbreviamo i piacevoli silenzi
che abbiamo complici
e ci riservano preziosi momenti
fuggiti amorevoli da indugi,
titubanze,
suggerite da miserabili limitazioni.
Con te, mia donna amata,
abbiamo da esistere un cielo
seppur composto con luci e ombre:
appartenendoci fragili nell'oscurità,
vivaci in luminosità;
provocandoci affiatamento;
unione;
emozioni vicendevoli.
Complici ad assimilare
l'interminabile
a b c   d'intese garbate dell'animo
giovevoli
per oltrepassare ogni terra arida,
accadimenti ostici;
ogni debole orizzonte sbarrato da gelido vuoto;
sfuiggire asili ,bivacchi di cuori impauriti,
sconsolati,
colpiti da abbandoni,
divenuti domicili di disamore.
floriano
........................................................................
(fotografia avuta da immagini Google )

mercoledì 13 dicembre 2017

TI HO TENUTO IL POSTO




..sarò per te confacente congiunzione ?
Fidente
ti ho tenuto il posto
accanto a me.

Silenzioso.
Paziente
come sta un albero
vivacizzato da un sole lontano:
così
con il mio animo
senza ostentata trepidanza;
velato,
sottilmente comunicativo
esterno benevolo intento
di volerti vicina.

Certo che tutto succede;
tu arrivi
capito il desiderio all'amore.
Tu arrivi
mi senti allo stesso modo,
identico al tuo cercare:
sensato,gentile,
attento.
Sguardi,
gesti,
cordialità.
Garbati scambi di tacite intese:
affinità, lenti centimetri;
minuscole congiunzioni
che crescono un comporre il conoscerci
rivelare l'emozione
che ci assimila, solleva insieme
senza ingannarci il cuore.
floriano
...................................................................
(fotografia avuta da immagini Google )

domenica 19 novembre 2017

ARTISTA






ARTISTA:

Pittore;Poeta;Musicista;
Scultore;Scrittore;.........;
.......non scrivere,
produrre, suonare,
colorare tele...
solo svolgere macchinalmente,
comporre testi,
liriche,musiche,
dipinte immagini :
esprimiti,divulga acceso il senso
di meraviglia del mondo:
diventa pensiero,inchiostro,
penna, strumento, materia.........
diventa calma,vento,tempesta,
silenzio, bonaccia........
un tocco di cuore spinto vicino
alla verità.
Sii tu il tuo pennello,attrezzo;
insisti con abilità,
trasmuta l'animo in colori.
Dona richiami, emozioni,
passioni :
sorprendimi.........
meravigliami...........
conquistami:
fai che il tuo intento,opera,
oscilli, palpiti,seguiti,
ti stringa,t'affatichi:
si liberi penetrante,
e il tuo geniale respiro
efficace nell'opera tua si propaghi .
Significante mi vesta,
induca a piacevoli sensazioni;
sensibilizzazione;
attimi,
giorni,un esistere migliore .
floriano
.......................................................
(fotografia avuta da immagini Google )



venerdì 10 novembre 2017

PUNTO DI LUCE



Attraente una minuscola lampada accesa;
morbida presenza,
punto di luce tacito illumina l'intorno:
coinvolge,
alimenta impercettibile mitezza,
solarità al sangue;
fende ombre, tenebre visive:
le decompone o le accumula
le fa apparire velature di vita.

Intensità,ampiezza : espansione di luce:
grembo materno
generoso a donare,
nascere nitide esistenze,
pioggie di chiarore da non oscurare mai.

Luce feconda,
deciso,energetico flusso irrompente
che penetra, fuga l'oscurità:
forza che rischiara;
estensione di vita;
luminosità;
intriseco amore ostinato
da non malridurre,
mortificare in avvenire di sordida evoluzione
in ottenebrati spazi, angoli
contenitori di malfatte carezze,
sgraziati animi, baci,
abbracci intrisi di eccitazioni :
squallide voluttuosità
sfogate in venefiche ebrezze .
floriano
......................................................................
(fotografia avuta da immagini Google )

venerdì 3 novembre 2017

MIEI 16 SCATTI smartphone LUOGHI-INCONTRI-HOBBY

                     
                IMMAGINI  FOTOGRAFATE    MEDIA VAL SERIANA  -  BERGAMO